24 giorni
Durata
Giugno
Periodo
Europa
Destinazione
Viaggia con noi
Tipo di Viaggio

Dal 14 giugno al 7 luglio

🚐 Benvenuti in un’avventura attraverso il cuore dell’Europa! Il nostro tour in camper è un’esperienza unica che mescola cultura, natura e divertimento. Partendo da Vipiteno, attraverseremo paesaggi mozzafiato, scoprendo tesori nascosti lungo il percorso. Da Friburgo a Strasburgo, dalle suggestive vie di Bruges alla vibrante Amsterdam, ogni tappa è un viaggio nel cuore dell’Europa.

🏰 Esploreremo antiche cittadine come Ribe, immergendoci nella vita vichinga al Ribe Viking Center, e ammireremo la maestosità di città come Berlino e Dresda. La natura ci regalerà emozioni sull’Isola di Rugen e nell’incantevole Texel, mentre la storia si svelerà tra i vicoli di Norimberga.

🛥️ Da gite in battello a visite guidate, il nostro viaggio è ricco di avventure. A Dinant, scopriremo l’incredibile storia di Adolphe Sax e assaggeremo la storia in una birra Leffe a lui dedicata. A Stralsund e Rugen, la natura e la storia si fondono in paesaggi spettacolari.

🏞️ Lungo il percorso, assaporeremo la cultura, godremo di panorami indimenticabili e ci lasceremo conquistare dalla varietà dell’Europa. Non vediamo l’ora di condividere sorrisi, storie e momenti indimenticabili in questo viaggio on the road! 🌟

 ACCOMPAGNATORI: Giuseppe e Stefania

Quota di Partecipazione

equipaggio di 1 persona e 1 camper

 

2480,00 €

equipaggio di 2 persone e 1 camper

2890,00 €

per la terza persona da 12 anni compiuti

940,00 €

per la terza persona da 4 a 11 anni compiuti

470,00 €

Quota di iscrizione per persona

La quota iscrizione comprende l’assicurazione con copertura per:
–    Rinuncia al viaggio
–    Ass. Medica
–    Ass. Stradale
–    Furto bagagli

50,00 €

NB: La quota iscrizione varia in base alla quota di partecipazione complessiva di servizi facoltativi e di persone in più oltre alle 2 già comprese.
Per tutte le condizioni generali di polizza vedere file allegato “condizioni generali di polizza”.

L’acconto versato al momento dell’iscrizione verrà interamente restituito nel caso il viaggio non sia confermato per mancato raggiungimento del numero minimo di equipaggi previsto.

Sconti e agevolazioni:

  • Sconto del 7% fino a un massimo di € 160
    – a chi s’iscrive entro QUATTRO MESI dalla data di partenza del viaggio
  • Sconto del 5% fino a un massimo di € 130
    – a chi s’iscrive entro DUE MESI dalla data di partenza del viaggio
    – a chi s’iscrive al terzo viaggio nel corso dell’anno

La quota di partecipazione comprende

  • Incaricato tecnico dell’agenzia al seguito per tutto il viaggio
  • 1 pernottamento in campeggio a Friburgo in Brisgovia
  • 2 pernottamenti in campeggio a Strasburgo
  • 1 pernottamento in campeggio a Dinant
  • 2 pernottamenti in campeggio a Bruges
  • 1 pernottamento in campeggio a Rotterdam
  • 2 pernottamenti in campeggio ad Amsterdam
  • 1 pernottamento in area camper a Brema
  • 1 pernottamento in campeggio all’Isola di Romo
  • 1 pernottamento in campeggio a Ribe
  • 1 pernottamento in campeggio ad Odense
  • 1 pernottamento in area camper a Lubecca
  • 2 pernottamenti in campeggio all’Isola di Rugen
  • 3 pernottamenti in area camper a Berlino
  • 1 pernottamento in campeggio a Dresda
  • 1 pernottamento in campeggio a Norimberga
  • Mezza giornata di visita guidata a Strasburgo con trasferimento in mezzi pubblici
  • Mezza giornata di visita guidata a Dinant con trasferimento in mezzi pubblici
  • Mezza giornata di visita guidata a Gent
  • Mezza giornata di visita guidata a Bruges con trasferimento in mezzi pubblici
  • Gita in battello di Bruges
  • Mezza giornata di visita guidata a Rotterdam
  • Intera giornata di visita guidata ad Amsterdam con trasferimento in mezzi pubblici
  • Ingresso al Rijksmuseum
  • Mezza giornata di visita guidata a Brema con trasferimento in mezzi pubblici
  • 2 intere giornate di visita guidata a Berlino con pullman privato
  • Ingresso a Charlottenburg
  • Ingresso al Museo della DDR a Berlino
  • 2 mezze giornate di visita guidata a Dresda con trasferimenti in mezzi pubblici
  • Ingresso Palazzo Reale di Dresda
  • Mezza giornata di visita guidata di Norimberga con trasferimento in mezzi pubblici

La quota di partecipazione non comprende

  • Adeguamenti dovuti a variazione tariffe corrispondenti locali
  • Pernottamenti in area camper a Vipiteno
  • Eventuali costi per animali al seguito
  • Extra e mance
  • I biglietti per poter fotografare o video-riprendere nei siti archeologici e nei musei
  • Parcheggi o campeggi quando indicato “pernottamento libero”
  • I viveri ed i pasti
  • Carburante per i veicoli
  • Pedaggi autostradali e tasse di transito in genere
  • Attrazioni turistiche e culturali eccedenti quelli menzionati nel paragrafo “La quota di partecipazione comprende”
  • I ricambi e il materiale necessari alla riparazione dei veicoli
  • Escursioni con mezzi locali eccedenti quelli menzionati nel programma
  • Tutto ciò che non è riportato nel paragrafo “La quota di partecipazione comprende”

1° giorno: 14 giugno 2024
Vipiteno

Incontro, tardo pomeriggio/serata, con l’incaricato tecnico dell’agenzia a Vipiteno. Pernottamento libero.

2° giorno: 15 giugno 2024
Vipiteno – Friburgo in Brisgovia (D) km 435

Partenza di prima mattina. Attraverseremo l’Austria per raggiungere la Germania dove faremo tappa a Friburgo. Pernottamento in campeggio.

3° giorno: 16 giugno 2024
Friburgo in Brisgovia – Strasburgo (F) km 93

Mattinata dedicata alla visita libera di Friburgo. Friburgo in Brisgovia è una vivace città universitaria nella Foresta Nera della Germania del sud-ovest. E’ conosciuta per la Città Vecchia medievale, ricostruita dopo i bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale. Friburgo è attraversata da pittoreschi ruscelli (bächle) che creano un’atmosfera fiabesca. Con una vistosa guglia di 116 m, la Cattedrale di Friburgo, in stile gotico, domina la piazza centrale di Münsterplatz. Nel tardo pomeriggio, partenza per Strasburgo. Arrivo e sistemazione dei mezzi in campeggio. Pernottamento.

4° giorno: 17 giugno 2024
Strasburgo km 0

Visita guidata, di mezza giornata, a Strasburgo dove ci sposteremo con mezzi pubblici. Sede ufficiale del Parlamento Europeo, la sua posizione sul confine tedesco ha reso questa città soggetta alla duplice influenza francese e tedesca, evidente nella cultura e nell’architettura. Camminando per il suo centro storico, potremo ammirare l’orologio astronomico della cattedrale gotica di Notre-Dame che offre ogni giorno piccoli spettacoli.  Pernottamento.

5° giorno: 18 giugno 2024
Strasburgo – Dinant (B) km 359

Di prima mattina, spostamento per Dinant, che visiteremo, con la guida, dopo aver lasciato i camper in campeggio (trasferimento in centro con i mezzi pubblici). Dinant è la città di nascita di Adolphe Sax, l’inventore del famoso strumento. Visiteremo la Maison de Monsieur Sax, un piccolo museo o meglio, un centro di interpretazione della vita e del lavoro di questo inventore-musicista. Dinant, inoltre, ha dato i natali anche alla birra Leffe, della quale si può visitare oggi il museo che ripercorre la storia dalla sua nascita, nel 1240, ad oggi. Continueremo la visita seguendo le casette colorate che si specchiano nel fiume Mosa, tra la cattedrale gotica di Notre Dame con il suo caratteristico campanile a bulbo e la magnifica Cittadella. Pernottamento in campeggio.

6° giorno: 19 giugno 2024
Dinant – Gent (B) 176 – Bruges (B) km 53 (totale km 229)

In mattinata proseguiremo il nostro giro tra le bellezze civili e religiose del Belgio, spostandoci a Gent. Visita guidata, a piedi, di mezza giornata. Gent è un importante porto del Belgio nord-occidentale alla confluenza dei fiumi Lys e Schelda. Nel Medioevo fu un’importante città-stato, mentre oggi è un centro universitario e culturale. La zona centrale pedonalizzata è rinomata per l’architettura medievale. Concluderemo con il trasferimento in campeggio a Bruges. Pernottamento.

7° giorno: 20 giugno 2024
Bruges

Mezza giornata dedicata alla visita guidata in italiano di Bruges (capitale delle Fiandre Occidentali) con trasferimenti con mezzi pubblici. Si distingue per i canali, le strade ciottolate e gli edifici medievali. Il porto, Zeebrugge, è un importante centro per la pesca e per il commercio europeo. Piazza Burg, in centro città, conserva lo Stadhuis (municipio) del XIV secolo, caratterizzato da un soffitto decorato ed istoriato. Nelle vicinanze, la piazza del mercato ospita il Beffroi, un campanile del XIII secolo alto 83 m, con vista panoramica e un carillon di 47 campane. Rientro e pernotto in campeggio.

8° giorno: 21 giugno 2024
Bruges – Rotterdam (NL) km 177

In mattinata ci dirigeremo verso l’Olanda. Visiteremo liberamente Rotterdam, importante città portuale dell’Olanda Meridionale. Il quartiere di Delfshaven, risalente al XVII secolo, ospita numerosi negozi lungo il canale e la Chiesa dei Padri Pellegrini, luogo di culto ove gli stessi si raccoglievano prima della partenza verso l’America. Dopo essere stata quasi completamente ricostruita in seguito ai bombardamenti della seconda guerra mondiale, la città è ora nota per la sua architettura audace e moderna. Pernottamento in campeggio.

9° giorno: 22 giugno 2024
Rotterdam – Amsterdam km 81

In mattinata, spostamento ad Amsterdam e sistemazione in campeggio. Giornata libera. Pernottamento in campeggio.

10° giorno: 23 giugno 2024
Amsterdam km 0

Mattinata dedicata alla visita guidata in italiano, con mezzi pubblici, di Amsterdam, la capitale dei Paesi Bassi; è nota per il suo patrimonio artistico, l’elaborato sistema di canali e le case strette con facciate a capanna, eredità del XVII secolo, l’epoca d’oro della città. Il Quartiere dei Musei ospita il Museo Van Gogh, il Rijksmuseum, con opere di Rembrandt e Vermeer, e il museo Stedelijk, dove sono esposte opere d’arte moderna. Rientro in campeggio per il pernottamento.

11° giorno: 24 giugno 2024
Amsterdam – Brema (D) km 353

Partenza per l’Olanda del nord, ammirando le tante opere d’ingegneria idraulica che troveremo lungo il tragitto.  Arrivo a Brema e pernottamento in area camper.

12° giorno: 25 giugno 2024
Brema – Isola di Rømø (DK) km 367

Mattinata dedicata alla visita guidata di Brema con trasferimento con mezzi pubblici. La cittadina si sviluppa su entrambe le rive del fiume Weser, nel nord-ovest della Germania. È famosa per il suo ruolo nel commercio marittimo, come testimoniano gli edifici anseatici nella piazza del mercato. Tante le attrazioni. Il municipio gotico, riccamente decorato, presenta una facciata rinascimentale e, nella sala superiore, grandi modelli in scala di navi. Nelle vicinanze si innalza la statua di Rolando, un’enorme figura in pietra che simboleggia il libero commercio. Il Duomo di San Pietro è caratterizzato da cripte medievali e da due guglie. Finita la visita, partenza per l’isola di Rømø, in Danimarca. Pernottamento in campeggio.

13° giorno: 26 giugno 2024
Isola di Rømø – Ribe (DK) km 38

La mattinata la dedicheremo alla scoperta di questa bellissima isola immersa nelle sue ricchezze naturali, come la più grande spiaggia sabbiosa del Nord Europa tra Havsand a sud e Juvre Sand a nord. Con la bassa marea è larga circa 4 km, diventando “il parcheggio più grande d’Europa”. Nel centro naturale di TønnisgÃ¥rd si trova una mostra sul mare e sulla natura e la cultura di Rømø: ci sono foche e uccelli imbalsamati, un fanone di balena lungo quattro metri, ossa di uno dei capodogli spiaggiati, un pezzo di ambra di 2,2 kg e altro ancora. Il centro naturalistico organizza, tra l’altro, escursioni in pianura fangosa e tour nei bunker. Potremmo ammirare inoltre la Sankt Clemens Kirke, del 1200, dedicata a San Clemente, patrono dei naviganti. Al suo interno sono custodite diverse preziose navi votive. La chiesa è circondata da un cimitero con lapidi di ricchi capitani balenieri, le cosiddette “pietre del comandante”. Infine il KommandørgÃ¥rden (“Fattoria del Comandante”). A sud di questa parte del sito si trova la Toftum Skole, la scuola più piccola e antica della Danimarca. Alla fine della ricca visita, trasferimento a Ribe per il pernotto.

14° giorno: 27 giugno 2024
Ribe – Odense (DK) km 120

Inizieremo la giornata con la visita libera della cittadina medievale di Ribe. Ci sposteremo poi al Ribe Viking Center, dove vivere la quotidianità di un centro abitato vichingo, tra ricostruzioni animate da personaggi in costume che svolgono le arti ed i mestieri tipici dell’epopea di questo popolo. Spostamento, per il pernottamento ad Odense in campeggio.

15° giorno: 28 giugno 2024
Odense – Lubecca (D) km 314

In mattinata andremo a visitare liberamente Odense, la città di Christian Andersen, dove tutto parla e ci trasporta nel mondo incantato di questo autore, una vera passeggiata tra le favole! Spostamento pomeridiano per Lubecca e pernottamento in area camper.

16° giorno: 29 giugno 2024
Lubecca – Isola di Rugen (D) km 191

In mattinata visiteremo con la guida (trasferimento con mezzi pubblici) la medievale Lubecca, capitale medievale della Lega Anseatica, una potente confederazione commerciale. Il suo monumento simbolo è la Holstentor, una porta cittadina in mattoni rossi (portata a termine nel 1478) che proteggeva l’Altstadt, ossia il centro storico delimitato dal fiume. Ricostruita dopo la Seconda Guerra Mondiale, la Marienkirche è una chiesa in mattoni rossi realizzata tra il XIII e il XIV secolo che ebbe una notevole influenza sugli edifici di culto dell’Europa del nord.  Trasferimento in direzione dell’Isola di Rugen e pernottamento in campeggio.

17° giorno: 30 giugno 2024
Isola di Rugen km 0

Giornata dedicata alla natura e la storia. Stralsund è un’antica fortezza medievale del mar Baltico che ha rivestito sempre un ruolo primario per il commercio marittimo. Il centro storico di Stralsund, costruito nello stile gotico baltico e ricco di strette vie tra le belle facciate colorate delle case, è stato dichiarato Patrimonio dell’umanità dall’Unesco.  Rugen è l’isola più grande della Germania e,  grazie alle sue meravigliose spiagge, anche la più turistica. Sul lato orientale si trovano le spiagge più belle, come quelle tropicali di Binz e romantiche di Tromper Wiek. L’isola è nota anche per le Stubbenkammer, falesie di gesso molto alte e a picco sul mare, in particolare quelle di Konigsstuhle. Rientro e pernottamento.

18° giorno: 01 luglio 2024
Isola di Rugen – Berlino (D) km 268

Tappa di trasferimento in direzione di Berlino. Sosta e pernottamento in area camper.

19° giorno: 02 luglio 2024
Berlino

Intera giornata dedicata alla visita guidata di Berlino, con pullman a disposizione. Dopo la seconda guerra mondiale e dopo la caduta del Muro, la città è in fase di grande ricostruzione, mantenendo l’impronta originaria, ma genialmente incorporata in un moderno piano urbanistico.  Il tour inizia nella moderna Potsdamer Platz, una delle piazze più famose di Berlino, continua con il Reichstag, sede del parlamento tedesco nel quartiere governativo, con la famosa Porta di Brandeburgo, il viale Unter der Linden, l’Opera, il Duomo e Alexander Platz. Pranzo libero.

Rientro nell’area di sosta e pernottamento.

20° giorno: 03 luglio 2024
Berlino 

In programma, oggi, intera giornata di visita guidata, con trasferimento in centro con pullman privato. Visitiamo la residenza di Charlottenburg, un palazzo barocco situato nel quartiere occidentale di Berlino. Il palazzo è oggi uno dei pochi edifici rimasti che mostrano la grandezza della dinastia degli Hohenzollern che per secoli hanno governato la Prussia e dominato gli altri stati regionali tedeschi. Da vedere anche i giardini barocchi che si estendono alle spalle del grande edificio. Pomeriggio proseguiamo la visita con una passeggiata lungo i resti del Muro di Berlino e i luoghi simbolo della divisione, attraverso il racconto appassionato della guida, rivivremo la quotidianità nella Berlino comunista. Da lì ci dirigeremo verso uno dei luoghi più simbolici della Guerra Fredda, il famoso Checkpoint Charlie, dove Russi e Americani si fronteggiarono per 40 anni.  Visita del Museo della DDR. Gita in battello sulla Sprea con cena.

Rientro all’area di sosta e pernottamento.

21° giorno: 04 luglio 2024
Berlino – Dresda (D) km 193

In mattinata ci sposteremo per raggiungere e iniziare la visita guidata di Dresda, situata nella ex Germania Est, anche chiamata “la Firenze sull’Elba” grazie alla sua posizione idilliaca sulle sponde del fiume, ai suoi biergarten,  ai suoi ottimi esempi di architettura barocca ed ai musei di classe mondiale. Anche se l’80% del centro storico di Dresda è stato distrutto dai bombardamenti subiti durante la Seconda Guerra Mondiale, i più importanti monumenti sono stati riportati al loro precedente splendore e oggi ne fanno una delle città più visitate di tutta la Germania. Pernottamento.

22° giorno: 05 luglio 2024
Dresda – Norimberga (D) km 312

In mattinata continueremo la visita guidata di Dresda. Visitiamo il Palazzo Reale, simbolo dell’ascensione del ramo Albertino della famiglia di Wettin, che diventò una delle dinastie più potenti nel Sacro Romano Impero. Dopo pranzo partenza per Norimberga, dove pernotteremo in campeggio.

23° – 24° giorno: 06 – 07 luglio 2024
Norimberga – Vipiteno km 386

In mattinata, visita di Norimberga con trasferimenti con mezzi pubblici. Attraversata dal fiume Pegnitz per circa 14 km, Norimberga ha un centro storico particolarmente caratteristico per la sua capacità di far convivere antico e moderno, in un’armonia unica ed inconsueta.

Tappa di rientro: pomeriggio, spostamento per rientro verso il confine. Pernottamento in autostrada.

07/07 Arrivo a Vipiteno nel pomeriggio.

FINE SERVIZI