11 giorni
Durata
Agosto
Periodo
Europa
Destinazione
Non solo camper
Tipo di Viaggio

Dal 8 al 29 Agosto

Un approccio diverso alla scoperta della Grecia classica, toccando luoghi che hanno visto gli albori di una delle più grandi civiltà occidentali!
Un viaggio in fuoristrada 4×4, senza trascurare il mare (e come potremmo?), la montagna, la gastronomia e naturalmente tanto sano off road, non particolarmente impegnativo, ma sicuramente divertente ed appagante sotto tutti i punti di vista, un giusto mix di emozioni, guida off road, visite a siti archeologici e spiagge con acque cristalline. Insomma, non ci faremo mancare nulla!
Adatto a tutti i tipi di fuoristrada, non sono necessarie particolari preparazione del veicolo e neppure una particolare esperienza di guida.

Leggi e scarica il programma completo!  Download

num. minimo partecipanti: …

ACCOMPAGNATORI: ….

Quota di Partecipazione

Iscrizione pilota

euro 950,00

Iscrizione passeggero adulto

euro 750,00

Iscrizione passeggero minorenne da 12 a 17 anni

euro 450,00

Iscrizione passeggero minorenne da 0 a 11 anni

euro 450,00

TRAGHETTO: Il traghetto sarà quotato al momento della prenotazione. Il costo varierà in base alla tipologia di cabina e di dimensioni del veicolo e alla velocità di prenotazione dei posti.

Quota d’iscrizione

La quota d’iscrizione al viaggio per persona: comprendente copertura assicurativa per rinuncia al viaggio, ass. medica, ass. stradale, furto dei bagagli. NB: La quota iscrizione varia in base alla quota di partecipazione complessiva di servizi facoltativi e di persone in più oltre alle 2 già comprese. Per tutte le condizioni generali di polizza vedere file allegato “condizioni generali di polizza”.

euro 30,00

La quota di partecipazione comprende

• Trasporto dei passeggeri veicolo organizzazione su fuoristrada con autisti/guide;
• Road book del viaggio
• Pasti caldi serali e colazione. Per i soli passeggeri veicoli organizzazione sono compresi anche i pasti di mezzogiorno, dove previsti a bivacco. La cucina Desartica fornirà: COLAZIONE con the, caffè, biscotti, marmellata, Nutella, miele; CENA un piatto caldo (in genere una bella pastasciutta) e qualche verdura… e il dolce! Pertanto, gli equipaggi dei veicoli 4×4 si dovranno organizzare in maniera autonoma per lo spuntino di mezzogiorno! Il servizio cucina viene erogato per i giorni in cui effettivamente si seguono i veicoli Organizzazione. In caso di andata o ritorno in modo autonomo, totale o parziale, ogni equipaggio dovrà provvedere a sé stesso nel periodo e non avrà diritto ad alcuna detrazione.

• Tavoli, sedie, piatti, bicchieri e posate per i passeggeri veicoli organizzazione
• Acqua potabile, in genere acqua minerale, solo per i passeggeri su veicoli organizzazione
• Accompagnatore italiano al seguito.
• Assicurazione medico/bagaglio AXA (o similare)
• Assistenza tecnica (manutenzioni straordinarie e riparazioni impreviste, compatibilmente con il tempo, la gravità del guasto ed i ricambi a disposizione) e logistica per tutto il corso del viaggio con insegnamento delle nozioni basilari di orientamento e navigazione con uso di bussola e satellitare

La quota di partecipazione non comprende

• Tutti i pernottamenti in hotel e/o campeggi laddove possibili, a scelta di ogni singolo partecipante
• Tutti i tipi di bevande
• Carburante mezzo proprio e pedaggi autostradali
• Biglietti di ingresso a musei, parchi naturali, etc

• Manutenzione ordinaria e ricambi dei Vs. veicoli, anche se ci sarà sempre chi vi insegnerà come fare.
• Tavoli, sedie, piatti, bicchieri e posate per i veicoli 4×4 NON saranno forniti
• Tutti i pernottamenti e i pasti nei due trasferimenti di andata e ritorno

Leggi e scarica il programma completo!  Download

1° giorno: 8 agosto 2020

Ancona: Appuntamento al porto di Ancona, traghetto per Igoumenitsa ore 15:30. Durante la traversata il solito briefing a bordo completerà le informazioni del viaggio. Possibilità di partire da altri Porti.

2° giorno: 9 agosto 2020

Sbarcheremo a Igoumenitsa metà mattinata. Sosta per una bella spesa di frutta fresca e verdure e inizieremo il nostro tour in direzione Dodona, dove visiteremo il primo dei numerosi siti archeologici che ci aspettano. Bivacco o campeggio.

3° 4° giorno: 10/11 agosto 2020

Passeremo dal Lago di Joannina (Giannina) e sempre attraverso boschi e montagne arriveremo poi a Metsovo. La città di Metsovo è arroccata a 1000 metri sul livello del mare su uno dei più bei versanti della catena montuosa del Pindo, dove si “incrociano” Epiro, Tessaglia e Macedonia occidentale. È una meta imperdibile: case in pietra e legno, la cucina di montagna, gli abitanti, eredi di un’arcaica saggezza… il tutto immerso dagli imponenti boschi di faggi e abeti. Tra le perle nascoste di questa suggestiva Città non mancherà la visita al Monastero di San Nicola di Metsovo, situato in cima a un’imponente formazione rocciosa, vale la pena visitarlo anche solo per la vista panoramica che regala. Bivacco

5° 6° giorno: 12/13 agosto 2020

Meteore: Le Meteore, Patrimonio dell’Umanità UNESCO, sono un complesso di affascinanti monasteri costruiti sulla sommità di imponenti pinnacoli di roccia levigata, immersi in un paesaggio lunare. Ad oggi dei 24 antichi monasteri solo 6 sono ancora intatti e visitabili e a vederli così sospesi sembrano inaccessibili, in realtà si possono raggiungere (più o meno agevolmente) a piedi, in bus o auto… pensate che un tempo invece erano raggiungibili solo con corde o scale removibili per garantire l’isolamento spirituale e per sfuggire alle persecuzioni dei cristiani da parte dei Turchi. Sono tutti stupendi e meritano tutti di essere visitati, dato il tempo a disposizione ne sceglieremo insieme almeno uno da visitare durante la nostra permanenza. Pernottamento in Camping.

7° giorno: 14 agosto 2020

Monte Olimpo: Montagna mitica conosciuta come la “casa degli Dei” secondo la credenza degli antichi greci. È anche una delle più importanti riserve forestali del paese. Ai piedi della montagna si trova il villaggio di Litójoro dove ci fermeremo per qualche istante a prendere una tazza di caffè in uno degli stabilimenti balneari, per goderci la vista mozzafiato sulla massa dell’Olimpo da un lato e sulle acque del Golfo Termaico dall’altro. Bivacco.

8° 9° 10° giorno: 15/16/17 agosto 2020

Trasferimento verso la zona di Koutsoupia dove ci godremo qualche giorno all’insegna del relax, ci godremo le spiagge, il sole e le acque cristalline di questa zona. Campeggio sul mare.

11° 12° giorno: 18/19 agosto 2020

Sourpi e il Parco Nazionale Oitis saranno le protagoniste di questi due giorni. Un po’ di spiaggia e visita al Parco Nazionale, ideale per gli amanti della natura: ad attenderci boschi di abeti, torrenti, cascate e sentieri per escursioni. Bivacchi o campeggi.

13° giorno: 20 agosto 2020

Oggi arriveremo a Delphi: Il piccolo paese di Delphi è uno dei luoghi più affascinanti della Grecia e un importante sito archeologico. Nell’antichità i pellegrini vi giungevano da ogni angolo della Grecia per consultare l’oracolo che si pensava portasse la parola del dio Apollo. Non mancherà la visita al Santuario di Atena, anche se purtroppo ad oggi dei complessi edifici che costituivano questo sito resta poco: l’edificio più evidente è la “tholos”, un antico tempio a cupola, di cui resta soltanto una porzione semicircolare. Per chi vorrà, ci sarà la possibilità di proseguire la visita verso il Santuario di Apollo, l’Offerta Votiva di Sparta e il Monumento ai Re di Argo, strutture che sorgono per i pendii scoscesi sulla roccia del monte Parnassos, anticamente consacrato al culto del dio Apollo e alle nove Muse, delle quali era una delle due residenze.  Camping.

14° giorno: 21 agosto 2020

Trasferimento verso Atene. Campeggio o bivacco.

15° 16° giorno: 22/23 agosto 2020

Atene – visita libera della Città. Sicuramente da non perdere: L’Acropoli, che domina la valle circostante da uno sperone di roccia; l’Agorà, nella quale se riuscirete a lasciarvi trasportare dalla fantasia riuscirete a sentire le voci del mercato e le antiche disquisizione dei filosofi; il quartiere di Monastiraki, con il suo famoso mercato per acquistare qualche souvenir o semplicemente per partecipare alla vita quotidiana della popolazione locale; la Plaka, una zona abitata da circa 7.000 anni che non è stata intaccata e modificata dagli scavi. Pernottamento in campeggio o in Hotel.

17° giorno: 24 agosto 2020

Atene – Palea Epidavros: Spettacolare trasferimento passando dal Canale di Corinto che ha visto protagonisti dell’impresa della sua costruzione Nerone, Erode Attico, i Bizantini e i Veneziani. Camping.

18° giorno: 25 agosto 2020

Palea Epidavros – Mystra: la Città di Mystra è uno splendido sito medievale, soprattutto per chi ama l’arte bizantina. Camping.

19° 20° 21° giorno: 26/27/28 agosto 2020

Il nostro tour sarà in pieno Peloponneso, verso gli splendidi scenari delle sue coste e del suo interno. Bivacchi e campeggi.

11° giorno: 29 agosto 2020

Patrasso – Traghetto di rientro per l’Italia o saluteremo che vorrà fermarsi qualche giorno in più.

Fine servizi

 

Da ….. a ……